HOME / I servizi / Odontoiatria conservativa

Odontoiatria conservativa

L'odontoiatria conservativa si occupa della rimozione del tessuto cariato e quindi del ripristino estetico e funzionale del dente.
La conservativa moderna è basata sul concetto di minima invasività: lavorando con sistemi d'ingrandimento ottico si elimina solo lo stretto necessario lasciando integra la struttura sana del dente.
Nel caso di lesioni cariose estese il professionista potrà decidere di eseguire un intarsio con tecnica indiretta anziché l'otturazione in un'unica seduta.
Sempre alla conservativa spetta la ricostruzione, dopo aver fatto endodonzia, del dente devitalizzato tramite l'eventuale impiego di perni endocanalari e di resine composite.
L'endodonzia si occupa della sagomatura, disinfezione ed otturazione  della radice dentale di elementi compromessi   a causa di carie coinvolgenti  la polpa dentale e/o di elementi non vitali.
In alcune situazioni può rendersi necessario reintervenire su denti già in precedenza devitalizzati: in questo caso si parla di ritrattamento canalare.